Ragnatela

Hosting condiviso vs hosting dedicato: quale piano dovrei scegliere?

miglior altoparlante da usare con echo dot

Quali sono gli svantaggi dell'hosting condiviso?

I limiti della condivisione delle risorse sono un ovvio svantaggio dell'hosting condiviso. Con la capacità di ospitare migliaia di siti Web su un server, i server di hosting condiviso limitano la quantità di risorse che puoi utilizzare. Questo rallenterà la velocità complessiva del tuo sito web. Se ricevi improvvisamente un picco di traffico, il tuo sito web potrebbe subire rallentamenti o tempi di inattività a causa delle limitazioni delle risorse.

Un altro svantaggio dell'hosting condiviso è la sicurezza. A causa di migliaia di siti Web ospitati su un singolo server, in generale, non è possibile per la società di hosting eseguire aggiornamenti di sicurezza su ciascun sito Web. Detto questo, alcune società di hosting garantiscono la sicurezza del server prevedendo requisiti che impongono l'esecuzione di determinati aggiornamenti.



Sfortunatamente, non puoi applicare la personalizzazione del server sull'hosting condiviso. La personalizzazione del server può influire in modi diversi su altri siti Web sul server. Per questo motivo, quando si è in hosting condiviso è necessario utilizzare la configurazione del server standard.

Quali sono gli svantaggi dell'hosting dedicato?

Poiché l'hosting dedicato ha funzionalità avanzate, il prezzo è più alto rispetto all'hosting condiviso. È uno dei metodi di hosting più costosi sul mercato. Tutte le funzionalità aggiuntive hanno un costo, ma ne vale sicuramente la pena per coloro che necessitano di controllo e personalizzazione completi sul proprio hosting.

Il lato tecnico dell'hosting dedicato richiede conoscenze di amministrazione del server. Con questo controllo deriva la responsabilità, poiché la sicurezza del server è estremamente importante. Se non hai familiarità con l'accesso alla shell e la riga di comando, questo può certamente essere uno svantaggio di un server dedicato.

A differenza dell'hosting condiviso in cui gli aggiornamenti e la manutenzione sono gestiti dalla tua società di hosting, un server dedicato non è gestito dalla società di hosting. La società di hosting fornisce gli aggiornamenti hardware fisici, ma sarai responsabile della gestione degli aggiornamenti software e della manutenzione.

Flessibilità vs convenienza

Entrambi i tipi di hosting hanno i loro pro e contro e si riduce davvero alle tue preferenze e priorità che ti aiuteranno a scegliere il piano giusto per te.

Sebbene non siano esattamente statici, l'hosting condiviso manca della flessibilità che si ottiene con l'hosting dedicato: puoi personalizzare tutto, dal sistema operativo del server alla modifica della quantità di risorse a tua disposizione.

La scalabilità è un altro fattore che fa pendere la bilancia a favore dell'hosting dedicato. Ancora una volta, mentre puoi modificare la quantità di determinate risorse nell'hosting condiviso, non c'è letteralmente fine alla quantità di personalizzazione in un host dedicato.

Il terzo aspetto importante che lavora a favore dell'hosting dedicato è la sicurezza. Ancora una volta, questo non significa che non ottieni alcun vantaggio in termini di sicurezza con l'hosting condiviso, ma non sono così completi e a tutto tondo come nel caso dell'hosting dedicato.

Tuttavia, l'unica area in cui l'hosting condiviso supera chiaramente l'hosting dedicato è il costo. Esiste una notevole differenza di prezzo tra i due tipi di piani di hosting, il che rende l'hosting dedicato al di fuori dell'ambito di diversi tipi di implementazioni su piccola scala. Aggiungeteci il livello di competenze necessarie per gestire efficacemente un host dedicato, non sorprende che praticamente tutti i principianti decidano di scambiare i vantaggi dell'hosting dedicato con la comodità dell'hosting condiviso.

Conclusione

La scelta di un pacchetto di hosting per il tuo sito web è una decisione importante. Il pacchetto corretto consentirà al tuo sito Web di funzionare con la velocità e le prestazioni ottimali.

L'hosting condiviso è l'opzione meno costosa ed è noto per essere il più semplice con cui iniziare. In genere è il pacchetto di hosting perfetto per i siti Web più piccoli.

L'hosting dedicato offre molta potenza e flessibilità, ma comporta anche responsabilità. Non è il pacchetto di hosting giusto per ogni sito web, ma ne vale la pena per chi ha bisogno di un controllo completo.

I requisiti del tuo sito web, la tua comprensione tecnica e il tuo budget sono i fattori importanti per decidere tra hosting condiviso e hosting dedicato.

Potresti anche voler dare un'occhiata alle nostre numerose guide di hosting:

  • I migliori provider di hosting WordPress
  • I migliori provider di cloud hosting
  • I migliori servizi di web hosting Linux
  • Il miglior hosting di e-commerce
  • Il miglior hosting di server dedicato
  • Il miglior web hosting per piccole imprese
  • I migliori servizi di hosting Windows
  • Il miglior web hosting gestito
  • Il miglior web hosting aziendale
  • Il miglior web hosting verde
  • Il miglior hosting di colocation
  • I migliori provider di hosting di posta elettronica
  • I migliori rivenditori di web hosting
  • I migliori provider di hosting VPS
  • Il miglior web hosting condiviso
  • Il miglior web hosting economico
  • I migliori servizi di hosting di siti Web

Caporedattore, ArmenianReporter Pro

Désiré ha riflettuto e scritto sulla tecnologia nel corso di una carriera durata quattro decenni. Si è dilettato nella creazione di siti Web e nell'hosting web quando DHTML e frame erano alla moda e ha iniziato a scrivere sull'impatto della tecnologia sulla società poco prima dell'inizio dell'isteria dell'anno 2000 all'inizio dello scorso millennio. Poi ha seguito una rubrica settimanale di tecnologia in una rivista economica locale a Mauritius, un programma radiofonico notturno chiamato Clicplus e un concerto freelance presso l'ormai defunto Theinquirer, con il leggendario Mike Magee come mentore. Dopo un periodo di otto anni presso ITProPortal.com dove ha scoperto le gioie dei techfest globali, Désiré ora è a capo di ArmenianReporter Pro. Ha un'affinità per qualsiasi cosa hardware e si rifiuta fermamente di smettere di scrivere recensioni di prodotti oscuri o di coprire fornitori di software-as-a-service B2B di nicchia.

Vedi altre notizie web